Around the World

Cosa e dove mangiare a Madrid

madrid mangiare
Bocadillo de calamares

Ogni volta che sono in un altro Paese, dimentico completamente le mie abitudini culinarie, dando la possibilità al cibo locale di conquistare il mio stomaco ed il mio cuore! Tra le cucine più apprezzate dagli italiani c’è proprio quella spagnola, sicuramente dovuto anche al percorso storico del nostro Paese.

Ma cosa dovete assolutamente assaggiare se vi trovate nella capitale spagnola?

1. Cocido madrileño

Leggendo gli ingredienti probabilmente non vi verrà appetito, ma vi assicuro che è una delle cose più buone che abbia mai mangiato! Cos’è? Un bollito di carne (osso di prosciutto crudo, stinco di manzo, pollo, pancetta), ceci, verdure (patate, carote, rape, verza), insaccati (prosciutto crudo, chorizo, morcilla) e bola (devo ancora capire cosa sia, ma dovrebbe essere una specie di polpetta piena di cose buone).

Luoghi in cui poter assaggiare il Cocido madrileño:

  1. Malacatìn – Ristorante storico di Madrid, vanta un bollito imbattibile! Il prezzo per un pasto completo è di circa 25-30€ a testa e potete consultare il menù sul sito. Mi raccomando, ricordatevi di prenotare!
  2. La Taberna de la Daniela – Vantando cinque sedi sparse per Madrid, la Taberna è consigliata anche dai madrileni stessi. Prezzo 20-30€. Unica pecca è che sul sito non ci sono i prezzi del menù!
madrid mangiare
Cocido madrileño

In realtà ci sono tanti altri luoghi di un certo rilievo dove mangiarlo, come Casa Lhardy, famoso anche perché nominato dagli scrittori in più libri di letteratura. I prezzi oscillano dai 20 ai 30 euro a testa in qualsiasi locale si voglia assaggiare, quindi tanto vale provare direttamente nei posti in cui il cocido fa da padrone!

Vi capiterà di trovare le offerte sui menù esposti all’esterno di alcuni ristorantini nei vicoletti della città, che includeranno il bollito in un menù di 10€. Sicuramente non sarà la stessa cosa, ma io l’ho mangiato comunque e l’ho trovato molto buono!

2. Bocadillo de calamares

Vi consiglio di accompagnare una buona birra con il Bocadillo de calamares, uno panino ripieno di calamari fritti, conditi con un po’ di limone e, se volete, maionese.

Luoghi in cui poter assaggiare il Bocadillo de calamares:

  1. La Campana – A parer mio un’istituzione! Il costo è di circa 3 euro e si può anche ordinare da asporto. Occhio agli orari: ad ora di pranzo si riempie di persone!
  2. Casa Rua – I prezzi sono più o meno quelli de “La Campana” e anche questo posto merita una visita!
madrid mangiare
Bocadillo de calamares

3. Oreja a la plancha

Per i più impavidi esiste l’Oreja a la plancha, letteralmente “orecchio alla griglia” (di maiale). Viene servito con paprika o succo di limone in porzioni abbondanti.

Luoghi in cui poter assaggiare l’Oreja a la plancha:

  1. Casa Toni – Posto tipico situato stranamente in una zona di Madrid abbastanza turistica. I prezzi sono nella media. Qui vi consiglio di assaggiare anche altro perché cucinano molto bene.
madrid mangiare
Oreja a la Plancha

4. Churros e cioccolata

Che sia estate o pieno inverno, i churros sono d’obbligo! Meglio se con cioccolata calda!

Luoghi in cui poter assaggiare i Churros:

  1. Parco del Retiro – Qui ci sono tanti chioschetti dove potersi sedere e gustare una buona cioccolata accompagnata dai churros!
  2. La Antigua Churreria – Un nome una garanzia!
madrid mangiare
Churros e cioccolata

5. Las Bravas

Se siete amanti del piccante, vi consiglio di assaggiare le Las Baravs, ovvero patate in salsa piccante. La ricetta proviene dall’omonimo ristorante, ma potrete mangiarle un po’ ovunque.

Luoghi in ci assaggiare le Las Bravas:

  1. Las Bravas – Dove andare se non nel ristorante in cui è stato inventato questo piatto?! Costo dai 5 ai 10€.
  2. Madrid Madriz – Qui ci sono anche vari menù fissi, in base a quanto volete spendere.
madrid mangiare
Las Bravas

 

About the author

Ilaria Cozzolino

Aggiungi un commento

Click here to post a comment

Instagram

Booking.com