Curiosità Russia

Domovoj, il Munaciello russo

DOMOVOJ IL MUNACIELLO RUSSO

L’altra sera, mentre bevevo una tazza di tè con le mie coinquiline, mi è stata raccontata una cosa davvero strana ed affascinante. L’argomento è saltato fuori quando una delle due stava cercando il coperchio di un contenitore che aveva appoggiato poco prima sulla cucina.

«Ma dov’è?! Lo avevo lasciato qui!»

All’unisono – sia io che la ragazza russa – le rispondiamo:

«Eh, è stato Домовой

«Tenimm o’ Munaciello

Chi è Domovoj?

Domovoj è lo spiritello che vive nelle case russe. Di statura piccola e pieno di peli, questo esserino della mitologia slava è sempre stato ben accolto. Il suo compito è quello di proteggere la casa, di tenere lontano i pericoli. Si dice che fosse un angelo caduto sulla Terra per punizione divina e che il suo compito fosse essere buono per espiare i propri peccati. Questo pensiero cambia da zona a zona: mentre nella Russia settentrionale era considerato buono, nella zona sud-ovest era dispettoso come un bambino.

Domovoj, il Munaciello russo

Buono o cattivo?

Domovoj, come dicevo, era considerato una presenza buona. Si dice che, attraverso alcuni gesti, potesse mettere in guardia i proprietari: ad esempio, sentirlo ridere era un buon segno per un futuro prosperoso; al contrario, sentirlo piangere era presagio di morte. In caso di imminente pericolo, il suo compito era quello di bussare alla finestra, sbattere le porte e fare tutto ciò che potesse far capire agli abitanti della casa cosa stesse per accadere. Inoltre, la sera gli si lasciava del cibo sul tavolo in caso che avesse fame. Amava gli oggetti luccicanti ed i dolcetti: per questi motivi, il 10 febbraio era la sua festa e gli veniva offerto cibo e piccoli regalini.

Anticamente, quando ci si trasferiva, era necessario che il proprietario di casa lo invitasse a traslocare con lui. Questo perché si sarebbe potuto arrabbiare e non avere un buon rapporto con la nuova famiglia.

Ma Domovoj sapeva anche essere molto cattivo e birichino. Infatti, poteva fare rumore durante la notte, nascondere gli oggetti, mangiare il cibo in frigo, togliere le coperte durante la notte.

Polemiche del 2019

Anche se Domovoj ha una certa popolarità (ma di lui non se ne parla, un po’ come si fa a Napoli con il Munaciello), continua a scatenare l’ira degli ortodossi. Infatti, a marzo dell’anno scorso, il Vescovo di Kaliningrad ha denunciato la presenza di figure di bronzo rappresentanti il piccolo e famoso padrone di casa. Secondo la chiesa, questi esseri portano alla mente tempi bui, in cui il paganesimo slavo prendeva il sopravvento.

 

About the author

Ilaria Cozzolino

Aggiungi un commento

Click here to post a comment

Instagram

Instagram has returned empty data. Please authorize your Instagram account in the plugin settings .
[booking_product_helper shortname="russia"]